Presenza (e reputazione) sul web

Postato da regole-seo, in Approfondimenti SEO, in data 14/12/2009

presenzaLa presenza è un fattore molto importante in termini di SEO OffPage.
Anche nel web come nella vita di tutti i giorni, la relazione tra diversi individui avviene tramite la comunicazione e la compresenza in un determinato luogo.
Ad esempio la partecipazione ad una festa, ad un convegno o ad un incontro di lavoro è espressione di “presenza” poiché si partecipa ad un evento con persone che condividono lo stesso spazio.
Possiamo dunque dire che la quantità di partecipazione ad eventi condivisi in determinati luogi, determina la “presenza” più o meno elevata di un individuo.
Tanto più una persona è partecipe, tanto più può essere considerata presente. Diversamente se una persona tende a stare in solitudine e a non entrare in contatto con gli altri, diremmo che è una persona di scarsa socialità e presenza.

Potremmo dunque misurare la presenza come il rapporto tra la quantità di tempo passata in solitudine e la quantità di momenti sociali.

Anche nel Web come nella vita reale si può parlare di presenza.
Ad esempio un utente che risponde in modo costruttivo all’interno di forum, blog o che fa sentire la sua voce nei social network a cui è iscritto, sarà certamente molto presente, al contrario di chi si limita a leggere gli articoli, apprendere le risposte altrui e leggere i contenuti pubblicati da altri utenti.
Chi si occupa di SEO sa bene che la presenza sul web è oggi più che mai uno dei fattori più importanti per il successo.
E’ tramite la presenza nel web che la nostra voce può diventare autorevole e far si che una nostra segnalazione difficilmente venga interpretata come fuori luogo.

Una presenza elevata su siti molto visitati e dagli argomenti inerenti a quelli trattati sul nostro sito, può portare molto traffico verso le nostre pagine e aumentare la nostra popolarità (popularity).

Certamente una buona presenza nel web tira in ballo anche un altro fattore ad essa collegato ovvero quello della “reputazione“.
Scrivere e condividere i nostri pensieri o risorse implica anche l’avere le conoscenze e l’abilita di scrivere cose sensate e di valore. Il rischio è quello di diventare si una persona presente ma riconosciuta come fonte poco accreditata.
Quindi certamente la presenza è importante, ma grande attenzione va posta anche al non rovinare la propria reputazione.
Ecco allore che partecipare alle discussioni con linguaggio poco consono o irrispettoso, contestando sempre e comunque ogni cosa, non rispettando le regole del luogo virtuale in cui ci troviamo è un buon inizio per farci una cattiva fama nel web.

Per concludere, voglio segnalare questo link ad un piacevole articolo di Taglia blog legato al tema della presenza che mostra, alle porte del 2010, come si diffonde un contenuto nel web:
blog.tagliaerbe.com/2009/11/come-si-diffonde-un-contenuto.html#more-1997

Buona lettura!

Articolo 5 di 7
Successivo: Link polularity

Commenti (2)

  1. 在旗下古馳(Gucci)品牌出現2009年以來最慢銷售成長後,春天集團(PPR SA)財務長杜普萊(Jean-Marc Duplaix)4月表示,歐洲、台灣和韓國消費都減弱,而且「中國也不像兩年前那樣旺盛」。不過絲芙蘭和DFS卻持續成長。開在上海與香港的新分店帶動LVMH精品零售部門第1季可比銷售額成長17%,首要功臣就是在當地狂掃約翰走路(Johnnie Walker)威士忌和芭比波朗(Bobbi Brown)化妝品等產品的新興中產階級。日本市場在新任首相安倍晉三的帶領下,鑽戒和名牌包變得更貴了。

Scrivi un commento